Venerdì 12 febbraio 2010

Piu' alto il trattamento salariale per i contratti di solidarieta'

a cura di: eDotto S.r.l.
Piu' risorse per il trattamento di integrazione salariale per i contratti di solidarieta' di cui all’art. 1 del decreto-legge n. 726/1984, ossia quelli denominati “difensivi”. Lo ha stabilito il decreto del Ministero del lavoro del 17 novembre 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 33 del 10 febbraio 2010. Il provvedimento prescrive, a partire dal 1° luglio 2009 fino al 31 dicembre 2010, che l'ammontare del trattamento di integrazione salariale per i contratti di solidarieta' suddetti venga incrementato nella misura del 20% del trattamento perso a seguito della riduzione di orario. Il decreto fissa un limite di spesa per l’anno 2009 di 40 milioni di euro e per l'anno 2010 di 80 milioni di euro. Con tale decisione, pertanto, aumenta dal 60 all’80 per cento l’indennita' spettante ai lavoratori aderenti ai contratti di solidarieta' stipulati con aziende, in base ai quali al fine di evitare il taglio del personale si effettua una riduzione dell’orario di lavoro e della relativa retribuzione. In caso di insufficienza delle risorse stanziate, l’incremento del trattamento verra' accordato dall’Inps in base all’ordine cronologico di stipula degli accordi di solidarieta', come risultante dalla data dei decreti ministeriali di autorizzazione.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 29 - Contratti di solidarieta` integrati all'80% - Gheido
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali