Sabato 6 aprile 2002

OPUSCOLO INAIL SUL LAVORO A VIDEOTERMINALE

a cura di: Noema s.n.c.
L'utilizzo del videoterminale rappresenta in molti casi un rischio, perché non abbiamo corrette posture e soprattutto in molti casi non abbiamo condizioni ambientali favorevoli. L'Inail ha pubblicato nel febbraio 2002 un opuscolo sui rischi derivanti dal lavoro a videoterminale. Dall'analisi dei disturbi dell'apparato muscolo scheletrico derivanti soprattutto da un'errata postura e dei disturbi visivi, il documento pone attenzione alla descrizione delle corrette postazioni di lavoro del microclima e della corretta progettazione del posto di lavoro fattori determinanti per diminuire il rischio di esposizione. Oltre alla proposta di tecniche di rilassamento e semplici esercizi da svolgere durante le fasi di lavoro all'interno troviamo un'interessante lista di controllo che consente al lavoratore di valutare personalmente il proprio posto di lavoro al videoterminale. La pubblicazione è stata realizzata dall'INAIL attraverso la rielaborazione di un prodotto della SUVA-INSAI (l'Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro). L'opuscolo è liberamente consultabile a questo indirizzo.
Fonte: Ediltecniconline
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS