Mercoledì 10 luglio 2013

Obbligo di trasmissione telematica per le denunce di infortunio e malattie professionali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il D.P.C.M. del 22 luglio 2011 ha stabilito che la presentazione di istanze, dichiarazioni, dati e lo scambio di informazioni e documenti, anche a fini statistici, tra imprese e amministrazioni pubbliche debba avvenire esclusivamente in via telematica a partire dal 1° luglio 2013.

L'Inail, con la circolare n.34/2013 fornisce indicazioni in materia, facendo riferimento in particolare le denunce di infortunio e di malattia professionale oltre a soluzioni da adottare in caso di disfunzioni di carattere informatico o di ricorso a procedure non ancora telematizzate.

In particolare, nella circolare viene specificato che:

  • le imprese costituite in forma societaria e individuale e le pubbliche amministrazioni in regime ordinario di assicurazione con l’Istituto devono inviare le denunce/comunicazioni di infortunio tramite degli appositi servizi telematici dell’Istituto, utilizzando l’applicativo disponibile sul portale www.inail.it al quale si accede tramite credenziali di accesso (username e password).
  • le imprese agricole e i coltivatori diretti, in attesa delle implementazioni dei servizi telematici, sono tenuti ad inviare via pec all’Inail il modulo 4bis PREST di denuncia/comunicazione di infortunio. In caso sussistessero difficoltà per i suddetti datori di lavoro ad ottemperare direttamente all’obbligo di trasmissione via pec, gli stessi potranno avvalersi dei soggetti abilitati a prestare attività di consulenza, tenuti per legge a dotarsi di pec.
  • le amministrazioni statali destinatarie della speciale forma di tutela contro gli infortuni e le malattie professionali in gestione per conto dello Stato10 , sono comunque tenute ad effettuare le comunicazioni all’Istituto in via telematica.

L'Inail segnala che, per eventuali richieste di informazioni e invio di segnalazioni sono attivi il Contact center multicanale tel 803 164 (da rete fissa) o 06164164 (da rete mobile), il servizio Inail Risponde, e l’help desk per il settore marittimo: helpdesk.navigazione@inail.it

Per maggiori informazioni e per consultare la circolare clicca qui.


Fonte: http://www.inail.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS