Martedì 15 novembre 2011

Nuovo tasso di interesse per le dilazioni contributive

a cura di: eDotto S.r.l.
L'Inps, con la circolare n. 147 del 14 novembre 2011, comunica che il nuovo tasso di interesse per la dilazione dei debiti contributivi è fissato al 7,25 per cento. Questo a seguito della decisione del 3 novembre 2011 della Banca Centrale Europea di ridurre di 25 punti base il tasso ufficiale di riferimento (TUR), portandolo, dal 9 novembre 2011, all'1,25 per cento.

Ai piani di ammortamento emessi dal 9 novembre 2011 sarà quindi applicato il nuovo tasso pari al 7,25 per cento, mentre le rateazioni definite con il tasso precedente in vigore non subiranno variazioni. In caso di differimento del termine di versamento dei contributi, il nuovo tasso sarà applicato dalla contribuzione relativa al mese di novembre 2011.

Con la riduzione del TUR variano anche i tassi di riferimento per i prestiti con cessione del quinto della pensione, che dal 1° dicembre 2011 passeranno da 8,20 per cento a 7,95 per cento per i prestiti sotto i 5.000 euro e da 7,30 per cento a 7,05 per cento per i prestiti superiori ai 5.000 euro. Lo specifica l'Inps con il messaggio n. 21453 del 14 novembre 2011.
Fonte: http://rassegna.lavoro.gov.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report