Lunedì 10 giugno 2013

Nuovo ISEE in arrivo: criteri più severi nella selezione per l'accesso ai servizi

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Dopo oltre un anno di difficoltoso iter, il nuovo ISEE (indicatore della situazione economica equivalente), che permette ai cittadini di accedere, a condizioni agevolate, alle prestazioni sociali o ai servizi di pubblica utilità, e' in dirittura di arrivo.

Dopo la sua approvazione da parte della Conferenza Stato-Regioni il governo emanerà un decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri. L'Isee arriverà quindi in Parlamento, che potrà introdurre le ultime modifiche. Saranno quindi le regioni e i comuni i veri protagonisti, che andranno a formulare ulteriori criteri di selezione per l'accesso ai servizi.
Tempi duri quindi per i 'furbetti' che godono a sbaffo delle prestazioni sociali. Il nuovo ISEE servirà a individuare con certezza le persone meno abbienti, tramite più concreti criteri di accertamento patrimoniale, e permetterà di ridurre i casi di dichiarazioni fasulle sul proprio reddito.

Si differenzierà a seconda delle prestazioni richieste e sarà calibrato anche sulla situazione economica di famiglie numerose, con tre o più figli. Sara' prevista inoltre la possibilità di aggiornare l'Indicatore di ciascun componente del nucleo familiare nel caso di perdita o riduzione del reddito da lavoro.


Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS