Mercoledì 13 giugno 2012

Nuovi codici per il versamento all’Inps del contributo addizionale Cigs

a cura di: eDotto S.r.l.
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 58/E del 12 giugno 2012, ha istituito i codici tributo per il versamento all’Inps, mediante modello F24, delle somme dovute a titolo di contributo addizionale Cassa integrazione guadagni straordinaria e delle relative sanzioni a seguito dell’attività di recupero.

Si ricorda, infatti, che in virtù della Convenzione del 18/06/2008 stipulata tra le Entrate e l’Inps è stato regolato il servizio di riscossione, mediante il modello F24, per il versamento dei contributi di spettanza dell’Ente previdenziale. Al fine di procedere al recupero del contributo addizionale Cigs, previsto dalla legge n.164/1975, l’Inps ha richiesto l’istituzioni di nuove “causali contributo”.

Si tratta della causale “CADD” denominata “Recupero contributo addizionale CIGS” e “SADD” denominata “Sanzioni recupero contributo addizionale CIGS”, che in sede di compilazione del modello di versamento F24 vanno esposte nella sezione “INPS”, nel campo “causale contributo”, in corrispondenza, esclusivamente, del campo “importi a debito versati”.
Fonte: http://www.fiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web