Lunedì 20 settembre 2010

Nella bozza di decreto il federalismo fiscale a regime nel 2019

a cura di: eDotto S.r.l.
Il federalismo fiscale vedra' l’entrata a regime nel 2019, dopo le fasi preparatoria e sperimentale. Cosi' e' scritto nella bozza del decreto legislativo approvata dal Governo. A regime, il costo giusto delle prestazioni essenziali, come quello di sanita' e istruzione, prendera' il posto del costo storico pagato oggi dallo Stato a Comuni e Regioni. Il rimborso del costo giusto, normativamente stabilito, mette limiti alla spesa degli Enti che se non rientrano nel tetto di spesa previsto per determinati servizi dovranno provvedere da soli alla copertura potendo amministrare, abbassando o alzando Irap o addizionale Irpef, i balzelli locali.

Nelle fasi che precederanno l’entrata a regime, gli Enti locali che non riusciranno a coprire con i tributi gestiti i servizi base dal 2014 potranno contare sul fondo perequativo.

Queste indicazioni dovranno passare il vaglio dalla riunione tra Governo e Regioni fissato per il prossimo 23 settembre.

Un’importante precisazione arriva dal presidente della commissione tecnica per l’attuazione dl federalismo, Luca Antonini, che avvisa: “Le Regioni potranno ridurre l’imposta sulle attivita' produttive solo con risparmi di spesa. Chi aumentera' l’addizionale Irpef non potra' tagliare l’Irap”.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 3 – Tre tappe per arrivare al fisco federale - Biscella, Dell'Oste, Parente
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS