Lunedì 21 settembre 2009

Morti bianche: spetta al datore provare di aver fatto il possibile

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 19494 depositata il 10 settembre 2009, la Corte di cassazione, sezione lavoro, ha confermato la decisione con cui un datore di lavoro era stato condannato al rimborso, a favore dell'Inail, delle spese di previdenza conseguenti al decesso di un dipendente. I giudici di legittimita' hanno ribadito che, anche se all'infortunio aveva contribuito il comportamento imprudente del lavoratore, incombe sempre sull'imprenditore l'onere di provare di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno. In definitiva, l'esonero di responsabilita' del datore sarebbe riconoscibile solo in presenza di azioni “abnormi” ed “inopinabili” del dipendente.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS