Giovedì 7 maggio 2015

Mobbing: e' onere del dipendente provare il danno alla professionalita'

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La Corte di Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con la sentenza n. 172 dll'8 gennaio 2014, si e' espressa in tema di mobbing affermando che l'accertamento del danno alla salute del dipendente non comporta necessariamente anche il riconoscimento del danno alla professionalita'.

Nella sentenza in commento la Corte chiarisce che "il danno alla professionalita' non puo' essere considerato in re ipsa nel semplice demansionamento, essendo invece onere del dipendente provare tale danno dimostrando, ad esempio, un ostacolo alla progressione di carriera".
In caso di accertato demansionamento professionale, infatti, "la liquidazione del danno alla professionalita' del lavoratore non puo' prescindere dalla prova del danno".


Fonte: http://www.laprevidenza.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS