Mercoledì 27 febbraio 2013

Manifesto per la giustizia digitale

a cura di: eDotto S.r.l.
Gli Ordini degli Avvocati di Milano, Roma, Bologna, Firenze, Torino, Napoli, nell’ambito dell’iniziativa “Agenda Digitale Giustizia” hanno provveduto a sottoscrivere il “Manifesto per la Giustizia Digitale”, un documento finalizzato a fornire un effettivo sostegno all'innovazione e al pieno sviluppo nel sistema Giustizia.

Il testo del manifesto, in particolare, traccia le linee guida per innovare e potenziare i servizi nella giustizia. Nel campo dei possibili miglioramenti della giustizia – si legge nel documento - uffici giudiziari, ordini forensi e comunità locali sono impegnati a cercare nuove strade e nuove soluzioni di eccellenza capaci di competere con i migliori standard europei. Analizzare, diffondere dette soluzioni nonché attivare una stagione di scambio e confronto continuo tra gli operatori della giustizia ed il loro ambiente di lavoro “deve diventare lo strumento primo per contrastare e superare le drammatiche ed inaccettabili distanze che esistono tra i diversi territori”.

In particolare, la strada della giustizia digitale viene individuata come pilastro di questo cambiamento. Così, nell’arco dei cinque anni della prossima legislatura, gli avvocati reputano necessario impegnarsi a ”cogliere la concreta possibilità di fare il salto definitivo ed irreversibile verso una giustizia moderna che si avvalga della strumentazione digitale e telematica oggi disponibile od ancora da costruire per poter concentrare tutti i nostri sforzi e le nostre competenze sui problemi, sui processi e sui contenziosi civili e penali che la società ci chiede di risolvere”.

L’elenco di tutti i sottoscrittori del manifesto, al 26 febbraio 2013, è reperibile sul sito web www.agendadigitalegiustizia.it.
Fonte: http://www.agendadigitalegiustizia.it
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report