Martedì 20 maggio 2003

LE COLLABORAZIONI COORDINATE E CONTINUATIVE

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
I rapporti di collaborazione coordinata e continuativa ancora una volta sono al centro dell'attenzione del legislatore. Tale circostanza è dovuta alla legge delega in materia di lavoro n. 30 del 14 febbraio 2003 e dal disegno di legge delega in materia previdenziale attualmente in corso di esame al Senato. L'articolo 4, comma 1, lettera c) della predetta legge delega n. 30/2003, prevede che gli elementi essenziali per individuare un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa debbano essere: - l'obbligo della forma scritta del contratto - la circostanza che l'apporto lavorativo deve essere reso prevalentemente dal collaboratore - l'assenza del vincolo della subordinazione - la proporzionalità del corrispettivo alla qualità e quantità del lavoro prestato - la riconduzione della prestazione a uno o più progetti ovvero a programmi di lavoro o fasi di esso.
Fonte: http://www.fiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS