Martedì 9 aprile 2013

Lavoro a progetto nei call center e retribuzione di produttività: chiarimenti dal Ministero del Lavoro

a cura di: TuttoCamere.it
Il Ministero del Lavoro ha emanato due importanti circolari per accompagnare l’attuazione di recenti, rilevanti novità normative, fornendo significativi chiarimenti operativi.
Con la circolare n. 14 del 2 aprile 2013 vengono precisati anzitutto i limiti di applicabilità del lavoro a progetto nel settore dei call-center.
La circolare si sofferma anche sulle disposizioni volte a contrastare il fenomeno della delocalizzazione dei call-center nei Paesi comunitari ed extracomunitari.
Con la circolare n. 15 del 3 aprile 2013 viene chiarita anzitutto la nozione di tale parte della retribuzione, la cui erogazione deve avvenire "in esecuzione di contratti collettivi di lavoro sottoscritti a livello aziendale o territoriale ( … ) ai sensi della normativa di legge e degli accordi interconfederali vigenti, da associazioni dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale, ovvero dalle loro rappresentanze sindacali operanti in azienda".
La circolare fornisce anche istruzioni di carattere procedurale sull’obbligo di depositare i contratti presso la competente Direzione territoriale del lavoro entro trenta giorni dalla loro sottoscrizione.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS