Martedì 21 giugno 2011

Lavori usuranti. La comunicazione slitta al 31 luglio

a cura di: eDotto S.r.l.
Con una circolare, la numero 15 del 2011, il Lavoro comunica lo slittamento, dal 25 giugno al 31 luglio, del termine per l’invio della comunicazione presso la Direzione provinciale ad opera dei datori di lavoro che impiegano lavoratori che svolgono lavorazioni ripetitive ex articolo 1, comma 1, lettera c) del decreto legislativo 67/2011, ovvero lavoratori impegnati all'interno di un processo produttivo in serie, contraddistinto da un ritmo determinato da misurazione di tempi di produzione con mansioni organizzate in sequenze di postazioni, che svolgano attività caratterizzate dalla ripetizione costante dello stesso ciclo lavorativo su parti staccate di un prodotto finale, che si spostano a flusso continuo o a scatti con cadenze brevi determinate dall'organizzazione del lavoro o dalla tecnologia.

Il decreto legislativo ora citato - “Accesso anticipato al pensionamento per gli addetti alle lavorazioni particolarmente faticose e pesanti” - concede a quei lavoratori, addetti a lavorazioni “usuranti”, ma dietro trasmissione di apposita istanza e della necessaria documentazione probante, agevolazioni per il conseguimento della pensione.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali