Lunedì 4 maggio 2009

L’AGENDA INCALZA I CONTI DELLE DICHIARAZIONI 2009

a cura di: eDotto S.r.l.

Il decreto milleproroghe ha modificato il calendario di Unico 2009 ma lo ha reso fisso. Infatti, è stato definitivamente spostato al 30 settembre il termine di invio telematico della maggior parte delle dichiarazioni. Restano fuori la data del 30 settembre le trasmissioni online dei modelli 770 ordinario e semplificato (31 luglio) e del modello 730 (15 luglio 2009 e 30 giugno a regime). In merito al nuovo calendario si evidenziano delle eccezioni da tener presente. Ad esempio i soggetti con periodo d’imposta non coincidente con l’anno solare dovranno considerare che i nuovi termini si applicano in tutti i casi in cui al 1° marzo 2009 (entrata in vigore delle proroghe) non sia ancora decorso il previgente termine del settimo mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta. Sul tema delle scadenze è offerta un’ampia analisi che mette in evidenza anche le criticità delle dichiarazioni, come per l’Irap che dal periodo successivo al 31 dicembre 2007 è investita di nuove regole, ed alcune utili tabelle riepilogative.

Il differimento al 30 settembre dell’invio telematico ha ricadute su molti adempimenti che sono legati proprio al termine per la presentazione della dichiarazione. Ad esempio, per citarne alcuni, la dichiarazione Ici, l’adeguamento Iva per i contribuenti soggetti ai parametri, la presentazione degli interpelli per la disapplicazione della norma antielusiva. Un accento viene posto in riferimento alla mancanza di chiarezza sui termini per presentare la rettifica della dichiarazione quando a favore del contribuente.


Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e tributi, p. 1 - L’agenda incalza i conti delle dichiarazioni 2009 - Gavelli
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS