Venerdì 21 agosto 2009

L'INTEGRAZIONE DELLE FATTURE D'ACQUISTO INTRACOMUNITARIE 2009

a cura di: Studio Meli S.r.l.
L'art.46 della legge n. 427 del 29/10/1993 ha stabilito quanto segue: “Fatturazione delle operazioni intracomunitarie” 1. La fattura relativa all’acquisto intracomunitario deve essere numerata e integrata dal cessionario o committente con l’indicazione del controvalore in lire del corrispettivo e degli altri elementi che concorrono a formare la base imponibile dell’operazione, espressi in valuta estera, nonché dell’ammontare dell’imposta, calcolata secondo l’aliquota dei beni o servizi acquistati. La disposizione si applica anche alle fatture relative alle prestazioni di cui all’art.40, comma 4bis, 5, 6 e 8, rese a soggetti passivi d’imposta nel territorio dello Stato. Se trattasi di acquisto intracomunitario senza pagamento dell’imposta o non imponibile o esente, in luogo dell’ammontare dell’imposta nella fattura deve essere indicato il titolo unitamente alla relativa norma." Abbiamo da anni predisposto un foglio elettronico MSExcel per Windows per convertire le fatture IntraUE. Genera un prospetto di riepilogo che può essere stampato ed affrancato alla fattura originaria. E' aggiornato con i 27 Paesi aderenti e l'entrata della Slovacchia in area euro. Per l'acquisto del foglio di lavoro (Clicca QUI).
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web