Venerdì 15 marzo 2013

L’Inps spiega il congedo obbligatorio di un padre

a cura di: eDotto S.r.l.
Il diritto del padre al congedo obbligatorio e al congedo facoltativo, alternativo al congedo di maternità della madre - legge Fornero - è al centro della trattazione della circolare 40 del 14 marzo 2013 diffusa dall’Inps.

Il progetto è quello di una maggiore condivisione dei compiti di cura dei figli all’interno della coppia e di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Si ricorda che: il padre, lavoratore dipendente, ha diritto a un giorno di congedo obbligatorio aggiuntivo e indipendente da quello della madre; può avvalersi di altri 2 giorni, se la madre rinuncia ai 2 giorni del proprio congedo o non se ne avvalga; la richiesta va fatta con almeno 15 giorni di preavviso al datore; se il parto è plurimo la durata dei congedi non cambia; si ha diritto all'assegno del nucleo familiare e alla contribuzione figurativa.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web