Attivazione Siti Web per Professionisti - commercialisti, legali, consulenti del lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Mercoledì 16 giugno 2010

L’Inps ricorda la scadenza del 16 per artigiani, commercianti e liberi professionisti iscritti alla separata

a cura di: eDotto S.r.l.
La riscossione 2010 dei contributi dovuti dagli iscritti alle gestioni artigiani e commercianti sulla quota di reddito eccedente il minimale e dai liberi professionisti iscritti alla gestione separata e' oggetto della circolare n. 73 del 14 giugno 2010 emessa dall’Inps. Si ricorda che e' possibile rateizzare i soli contributi determinati sulla quota di reddito eccedente il minimale ed e' possibile compensare anche con altri debiti erariali, nel modello di pagamento F24, l'eventuale credito risultante dal quadro "RR" del modello Unico 2010 PF. Il termine per il saldo dei contributi del 2009 e il primo acconto 2010 sulla quota eccedente il minimale (conguaglio), versati con il modello F24, e' fissato al 16 giugno 2010 (stesse regole dei versamenti delle imposte sui redditi). Entro il 16 luglio 2010 il pagamento avra' la maggiorazione dell'importo dello 0,40% pagata separatamente utilizzando la causale contributo "API" (artigiani) o "CPI" (commercianti) e la codeline INPS utilizzata per il versamento del relativo contributo. Per i soggetti agli studi di settore, interessati dalla proroga dei versamenti fiscali, la scadenza e' rinviata al 6 luglio 2010 o al 5 agosto 2010 con la maggiorazione dello 0,40%. L’Inps, con la circolare in oggetto, avvisa di aver provveduto all’invio di un prospetto di liquidazione con l’indicazione di importi e causali per il versamento dei contributi previdenziali relativi all’anno 2010, di una lettera esplicativa delle modalita' di calcolo degli importi dovuti dai commercianti ed artigiani titolari di partita IVA, nonche' dell’invio per i soggetti non titolari di partita IVA anche dei modelli F24. Per i contribuenti minimi il reddito da assoggettare deve essere considerato al netto delle perdite pregresse ma al lordo dei contributi previdenziali, che il contribuente dovra' esporre nel rigo CM7. Ex articolo 10 del decreto legislativo n. 241/97, il quadro "RR" del modello "UNICO 2010 persone fisiche" deve essere compilato, per il calcolo dei contributi dovuti per l’anno 2009, sulla base dei redditi dichiarati per lo stesso anno, dai soggetti iscritti alle gestioni dei contributi e delle prestazioni previdenziali degli artigiani e degli esercenti attivita' commerciali (sezione I); i liberi professionisti iscritti alla gestione separata (art. 2, comma 26, della legge 335/1995) dovranno fare riferimento alla circolare n. 13/2009 per la determinazione della contribuzione dovuta, mentre per la compilazione del quadro RR - sezione II, dovranno considerare le istruzioni contenute nel mod. Unico 2010.
Fonte: http://www.inps.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS