Software Gestidee- semplifica e organizza il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 12 luglio 2013

L'Inail analizza la situazione delle denunce infortuni e malattie professionali per l'anno 2012

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L'Inail, com Comunicato Stampa del 10 luglio 2013, ha evidenziato la situazione del mondo del lavoro, con particolare riferimento agli infortuni sul lavoro e alle malattie professionali per l'anno 2012.

Per quanto riguarda gli infortuni, il numero degli stessi e' in diminuzione. Nell'anno 2012, in particolare, con 745.000 denunce di infortunio registrate, si e' individuato un calo del 9% rispetto all'anno precedente. In calo anche gli infortuni mortali accertati “sul lavoro”, che sono 790 (di cui più del 50% fuori dell’azienda), e che vedono una diminuzione del 6% rispetto al 2011.

Gli infortuni sul lavoro, si legge nel comunicato, hanno causato più di 12 milioni di giornate di inabilità con costo a carico dell’Inail e le prime elaborazioni dell’indice di sinistrosità mostrano una lieve decrescita, al livello di 2,6 ogni 100 addetti esposti al rischio per un anno; i casi mortali si mantengono al livello di 4 ogni 100.000 addetti.

Per quanto riguarda le malattie professionali si e' vista una diminuzione delle denunce rispetto all'anno 2011 (1000 in meno), ma un aumento del 51% rispetto al 2008.
L’andamento degli esiti mortali per data di decesso, 1.583 nel 2012, è anch'esso in costante decrescita con una diminuzione del 27% rispetto al 2008.
Infine, i dati dell'Inail rivelano che le denunce riconosciute di patologie asbesto-correlate nel 2012 sono state 1.540 di cui 348 con esito mortale.

Clicca qui per approfondimenti.


Fonte: http://www.inail.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS