Martedì 24 maggio 2016

Incentivo "giovani genitori" anche in favore degli studi professionali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

La Direzione generale per l'Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in data 20 maggio 2016, ha fornito risposta all'interpello n. 16/2016 presentato dal Consiglio nazionale dell'Ordine dei Consulenti del lavoro relativamente alla concessione dell'incentivo c.d. giovani genitori, previsto dall'art. 2, comma 1, D.M. 19 novembre 2010 anche in favore degli studi professionali.

Il suddetto incentivo è riconosciuto alle imprese private ed alle società cooperative che assumano giovani genitori con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, anche part-time, del valore massimo di 5.000 euro per ogni assunzione e fino al limite di cinque per singola impresa o società cooperativa.

La Direzione Generale per l'Attività Ispettiva, in risposta al quesito avanzato, ritiene possibile utilizzare la nozione di imprenditore/datore di lavoro intesa in senso ampio, ovvero connessa a "qualunque soggetto che svolge attività economica e che sia attivo in un determinato mercato", a prescindere dalla forma giuridica assunta, ricomprendendo conseguentemente anche gli studi professionali tra i possibili beneficiari dell'incentivo giovani genitori.


Fonte: http://www.lavoro.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS