Giovedì 7 giugno 2012

Incentivi alle assunzioni nel decreto sviluppo 2012

a cura di: eDotto S.r.l.
E' in fase di approvazione il decreto sviluppo 2012, che dovrebbe essere approvato dal Consiglio dei Ministri del 7 giugno 2012. Di seguito si riassumono alcune delle misure che dovrebbero essere varate.

Sarà concesso un credito d'imposta del 35%, con un massimale di 100mila euro ad impresa, alle aziende che assumeranno lavoratori con contratti a tempo indeterminato. Le assunzioni riguarderanno giovani under 35 in possesso di un dottorato di ricerca e under 30 per personale in possesso di laurea magistrale in discipline di ambito tecnico o scientifico impiegato in attività di R&S. La misura complessiva prevede un limite di spesa pari a 25 milioni di euro per il 2012 e di 50 milioni per il 2013.

Si prevede l'istituzione di un Fondo per la crescita sostenibile attraverso il quale, con le risorse di vecchi contributi soggetti a revoca o rideterminazione, si provvederà a sostenere progetti di ricerca e sviluppo, a rafforzare le strutture produttive soprattutto del Mezzogiorno, a favorire la promozione delle imprese a livello internazionale.

Sono al vaglio nuovi strumenti finanziari al fine di offrire nuovi canali di finanziamento per le pmi, è stato eliminato l'obbligo di rating per gli emittenti e limitato l'obbligo di “sponsor” alle aziende con un fatturato inferiore a 50 milioni di euro.

In tema di ristrutturazioni edilizie si preannuncia un bonus al 50%, lo slittamento del bonus fiscale per gli interventi per l'efficienza energetica al 30 giugno 2013, che dovrebbe passare dal 55 al 50%. Sempre in materia di bonus, sono previsti incentivi fiscali a favore dei project bond, utili per attirare capitali privati.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali