Lunedì 15 novembre 2010

Il maxi-emendamento non piace, ma aumenta l’elenco per il premio produttivita'

a cura di: eDotto S.r.l.
Il maxi-emendamento del Governo Ddl stabilita', approvato dalla commissione bilancio della Camera, non trova il plauso di categorie, parti sociali, Comuni e Regioni. Il passaggio all’Aula di Montecitorio, previsto per domani, brandisce la fiducia per affrettare i tempi del varo. Per incrementare la competitivita' delle aziende aumentera' dal 2011 il bonus produttivita'. Il meccanismo e' quello di estendere a piu' voci l’applicabilita' della defiscalizzazione e innalzare fino a 40mila euro il tetto del reddito annuo dei lavoratori con diritto alla sostitutiva. Cio' significa che i lavoratori verseranno il 10% su una parte di retribuzione piu' cospicua (ossia su piu' voci) e per un importo massimo di 6mila euro lordi. Le aziende erogheranno salari piu' elevati dei minimi sindacali con abbattimento dei costi. La lista delle voci detassabili risulta comprendere: - premi, una tantum, previsti da accordi collettivi e/o individuali; - straordinario forfetizzato, superminimi o indennita' di funzione riconosciute a fronte delle maggiori prestazioni lavorative richieste. L’ultima voce comprende: lavoro notturno (sia retribuzione oraria che indennita'/maggiorazione), turno diurno (solo maggiorazione/indennita'), turno notturno (sia retribuzione oraria che maggiorazione/indennita'), lavoro festivo (sia la retribuzione oraria che la relativa maggiorazione), lavoro prestato nella giornata di sabato in quanto non lavorativa (sia la retribuzione oraria che la relativa maggiorazione), la sola maggiorazione retributiva (nei casi di utilizzo delle banche delle ore), indennita' sostitutive di ferie e/o permessi non goduti (entro i termini di fruizione previsti), indennita' di reperibilita', indennita' per lavoro domenicale. Un decreto congiunto Lavoro-Economia dovra' stabilire lo sconto contributivo per le imprese.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 7 – Una mano dal fisco per colmare il gap della competitivita` – Padula, Rota Porta
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS