Mercoledì 27 gennaio 2010

Il limite della Cigs derogato se l'impresa sottoscrive accordi di solidarieta' per non licenziare

a cura di: eDotto S.r.l.
Con nota protocollo 1879 del 21 gennaio 2010, il ministero del Lavoro concede ulteriore ricorso alla cassa integrazione, anche oltre i 36 mesi nell’arco del quinquennio, alle imprese in crisi che altrimenti sarebbero costrette a percorrere la via del licenziamento. Dunque, l’alternativa alla perdita di posti di lavoro e' la stipula di contratti di solidarieta', con ulteriore ricorso alla cassa integrazione, la Cigs, per la quale il tetto non e' rigido poiche' la normativa prevede espressamente alcune ipotesi in cui e' possibile il suo sforamento, atto a non precludere validi piani e programmi volti al salvataggio dei livelli occupazionali. Il regolamento di semplificazione del Ministero (Decreto ministeriale n. 46448/2009) precisa che possono far ricorso alla solidarieta' le imprese rientranti nel campo di applicazione della Cigs (imprese che occupano mediamente piu' di 15 dipendenti), comprese le aziende appaltatrici di servizi di mense e di pulizia, le imprese editrici di giornali (quotidiani e periodici) e le agenzie di stampa, restando escluse le imprese che hanno presentato istanza per essere ammesse a una procedura concorsuale, le aziende edili nei casi di fine lavoro e fine fase lavorativa. Non e' permesso il ricorso alla solidarieta' difensiva nei rapporti di lavoro a termine di tipo stagionale.
Fonte: ItaliaOggi, p. 29 – La crisi prolunga la cigs – Cirioli
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web