Circolari per Professionisti - Clicca per maggiori informnazioni!
Martedì 23 settembre 2008

IL LIBRO UNICO CONFERMA LA CARTA

a cura di: eDotto S.r.l.
La nota Inail n. 7357 del 19 settembre riprende il tema della vidimazione del libro unico del lavoro, rivedendo quanto precedentemente annunciato con la nota del 10 settembre scorso. A proposito di libro unico, si conferma che esso rimane in forma cartacea fino al termine del periodo transitorio. Quindi, anche le aziende di nuova costituzione e quelle che hanno già completato un intero libro presenze, potranno richiedere all’Inail la vidimazione di un nuovo registro cartaceo. Nel precedente documento di prassi, l’Istituto assicuratore ammetteva la possibilità di vidimazione del libro presenze a tutte le imprese che ne facevano richiesta, secondo una delle modalità di tenuta previste dal decreto ministeriale sul libro unico. Quest’ultimo, però, non riconosce la forma cartacea tradizionale. Con la nuova nota, l’Inail vuole venire incontro alle esigenze di quei datori che vogliono proseguire nell’uso dei registri cartacei, stabilendo che le sedi possono continuare a vidimare il libro paga tenuto in forma manuale, nelle due sezioni paga e presenza, fino al termine del periodo transitorio, anche se si tratta di aziende di nuova costituzione. Al di là delle seguenti delucidazioni, ancora molti sono però i dubbi che riguardano la corretta tenuta informatica del libro unico. In particolare, ci si chiede se tra i soggetti obbligati alla tenuta del libro unico vi rientrino anche le imprese aventi sede all’estero con particolare riferimento a quelle extra Ue che operano nel nostro territorio sulla base di un contratto di appalto.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 37 – Il libro unico conferma la carta - Villanova
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS