Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 5 dicembre 2014

Il Jobs Act è legge: e ora cosa cambia?

a cura di: Studio Mirco Marzotto
Il disegno di legge n. 1428-B è stato approvato in via definitiva dal Senato. Bene, cosa cambia?. Al momento niente, perché in sostanza il disegno di legge altro non è che una serie di deleghe, (cinque per l’esattezza) al Governo per regolamentare, riorganizzare o reinventare materie in tema di lavoro.

Vediamole:

  1. riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali, tenuto conto delle peculiarità dei diversi settori produttivi;
  2. riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive;
  3. disposizioni di semplificazione e razionalizzazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese;
  4. testo organico semplificato delle discipline delle tipologie contrattuali e dei rapporti di lavoro;
  5. revisione e l’aggiornamento delle misure volte a tutelare la maternità e le forme di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.
    In attesa dei decreti legislativi cominceremo ad analizzare quanto contenuto nelle varie deleghe soffermandoci sui punti rappresentanti le novità più importanti.

DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS