Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Martedì 2 ottobre 2012

Il Decreto crescita rivisita le start up innovative

a cura di: eDotto S.r.l.
Dovrebbe essere giunto alla definizione il testo del nuovo decreto crescita (o decreto sviluppo-bis).

Alcune novità sulle start up innovative, che perdono l’Iva per cassa:

- il Fondo di garanzia, senza definizione dello stanziamento, interverrà in aiuto a costo zero per l’azienda;

- i contratti a tempo determinato, entro il limite di 36 mesi, potranno essere rinnovati senza dover rispettare i termini canonici e saranno esentati del prelievo dell’1,4% per il finanziamento dell’Aspi;

- potranno essere assunti lavoratori a termine senza vincolo di causale;

- la retribuzione sarà pari al minimo tabellare del Ccnl con l’aggiunta di una parte legata alla redditività o alla produttività, fissata a livello aziendale;

- agli amministratori, ai dipendenti e ai collaboratori continuativi potranno essere assegnati, al posto della remunerazione per produttività, azioni, quote, titoli, diritti, opzioni o strumenti finanziari il cui reddito di lavoro non concorrerà alla formazione del reddito imponibile;

- le partecipazioni possono essere oggetto di offerta al pubblico on-line.

Nascono gli «incubatori certificati» di start-up, ossia strutture finalizzate a offrire servizi per sostenere la nascita e lo sviluppo delle imprese innovative.

Inoltre, i fallimenti saranno meno traumatici: non seguiranno le procedure concorsuali vigenti ma il procedimento per la composizione delle crisi da sovraindebitamento.

Oltre alle start up sono contenute nel testo anche le misure di internazionalizzazione e sull’Agenda digitale. È confermato il domicilio digitale del cittadino tramite indirizzo Pec; il rilascio del documento unificato carta d'identità elettronica-tessera sanitaria sarà gratuito. Arrivano modifiche al patto di famiglia con l'introduzione del "manager temporaneo" per facilitare la trasmissione d'impresa.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS