Software Gestidee- semplifica e organizza il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Mercoledì 12 settembre 2001

IL DEBITO INPS NON SEGUE LA CESSIONE

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Una sentenza della Corte di Cassazione sottolinea che i debiti per contributi previdenziali, non costituendo un credito del lavoratore nei confronti del datore di lavoro, in caso di trasferimento di azienda, seguono la disciplina prevista dal citato articolo 2560 del codice civile. Il credito per omesso pagamento di contributi è infatti un credito proprio dell'Inps e non un credito del lavoratore, benché trovi origine nel rapporto di lavoro in corso. Il lavoratore è “estraneo” al rapporto contributivo (anche se chiaramente interessato dall’adempimento dell’obbligo). Il caso risolto dalla corte riguardava una società che ha acquisito un'azienda; l'oggetto era costituito da un credito previdenziale (sorto con un’altra società), per contributi non corrisposti, vantato dall'Inps che, per il suo recupero, ha provveduto con decreto ingiuntivo. Cassazione Sentenza n. 8179/00.
Fonte: Italia Oggi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web