Lunedì 22 maggio 2006

IL DATORE DI LAVORO SI DIFENDE DA SE'

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Sono molteplici i mezzi con cui i datori di lavoro, accusati di aver commesso irregolarità riguardo alle posizioni dei loro collaboratori, possono esercitare anche personalmente le loro ragioni. Grazie al decreto legislativo del 2 Febbraio 2006 n. 40 almeno per le cause nei confronti del Welfare, le aziende e i loro rappresentanti potranno stare in giudizio senza il patrocinio tecnico del legale, non solo in primo grado ma anche di fronte alla Corte d’Appello. Una prima possibilità di difesa consiste nella rivisitazione della verifica ispettiva esperibile di fronte al Comitato presieduto dal Direttore Regionale del Welfare e composto anche da Inps e Inail.
Fonte: Il Sole 24 Ore del 22/05/2006
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali