Giovedì 30 aprile 2009

IL 730 CERCA GLI ULTIMI SCONTI

a cura di: eDotto S.r.l.
Oggi, 30 aprile 2009, è l’ultimo giorno per presentare il 730 al proprio sostituto d’imposta. Tutti coloro che non possono usufruire dell’assistenza fiscale diretta hanno un mese di tempo in più per consegnare il modello ad un Caf dipendenti oppure ad un professionista abilitato. Nell’ottica della corretta compilazione del modello, l’agenzia delle Entrate ha rilasciato, negli ultimi tempi, una serie di documenti di prassi con cui si tenta di chiarire il complicato tema delle deduzioni e detrazioni. Ecco alcuni esempi dei chiarimenti offerti. Con la recentissima risoluzione 114/E, il Fisco ammette la deduzione dei contributi previdenziali dovuti da un contribuente deceduto e versati dal coniuge superstite per ottenere la pensione di reversibilità. Andando a ritroso si incontra la circolare 18/E del 21 aprile che, nel considerare alcuni quesiti formulati dai Caf, riconosce la possibilità di autocertificare la richiesta di detrazione per familiari a carico residenti all’estero e l’obbligo, dal 1° gennaio 2008, dello scontrino parlante per documentare l’acquisto di medicinali. Sempre nello stesso documento di prassi si spiega che i docenti, per usufruire dello sconto del 19% per le spese di autoaggiornamento (acquisto di libri, software didattici, corsi di aggiornamento) devono dichiarare che la spesa si riferisce alla loro professione e devono certificare l’acquisto con fattura o ricevuta fiscale. A loro volta, anche gli studenti hanno diritto al risparmio d’imposta per gli affitti fuori sede, purchè riferiti all’Italia. Con la risoluzione n. 77/E del 24 marzo scorso, invece, si afferma che la detrazione Irpef per le ristrutturazioni del patrimonio edilizio si trasmette all’acquirente non solo quando viene ceduto l’intero immobile ma anche nel caso in cui la parte che acquista diventa proprietaria esclusiva. Anche in occasione di Telefisco 2009 l’agenzia delle Entrate non è stata avara di delucidazioni in materia, riconoscendo la possibilità per i cittadini extracomunitari di fruire della detrazione per il coniuge a carico residente in Italia, documentando con lo stato di famiglia che il matrimonio sia stato riconosciuto e trascritto nello stato civile. Inoltre, per quanto riguarda la detrazione del 19% delle spese sostenute per lo sport dei figli a carico di età compresa tra i 5 e i 18 anni, la risoluzione n. 50/E del 25 febbraio ha disposto le modalità di ripartizione dell’onere tra i due genitori, fissando il limite massimo di detrazione nell’importo pari a 210 euro. Da ultimo, la circolare n. 2/E/2009, anch'essa di febbraio, ha fornito chiarimenti sul bonus famiglie.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 30 – Il 730 cerca gli ultimi sconti - De Vico
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali