Giovedì 2 ottobre 2014

F24 telematico obbligatorio dal 1° ottobre 2014: chiarimenti Agenzia delle Entrate

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Circolare Agenzia delle Entrate 19 settembre 2014, n. 27/E.

Come abbiamo già anticipato nelle precedenti circolari, dal 1° ottobre 2014, i versamenti da modello F24 devono essere effettuati anche dai soggetti senza partita IVA, esclusivamente in via telematica, o direttamente (modalità obbligatoria in caso di delega di versamento "a saldo zero", per la presenza di compensazioni fiscali) ovvero avvalendosi di intermediari della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate (compreso home banking). Soltanto i modelli F24 senza compensazione e di importo fino a 1.000 euro possono ancora essere pagati, dai soggetti senza partita IVA, presentando la delega cartacea in banca o in posta (in questo caso il pagamento potrà essere effettuato anche in contanti, senza necessariamente aprire un rapporto di conto corrente).
Con la circolare 27/E del 19 settembre l’Agenzia Entrate ha però fornito alcuni chiarimenti e in particolare ha chiarito la presentazione del modello F24 in forma cartacea è sempre ammessa nei seguenti casi particolari:

  • F24 precompilati dall’ente impositore (ad esempio Agenzia delle entrate, Comuni, etc.)
  • Versamenti rateali in corso alla data del 1° ottobre 2014 (e fino al 31 dicembre 2014)
  • Utilizzo di crediti d’imposta fruibili in compensazione esclusivamente presso gli agenti della riscossione.

DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS