Lunedì 22 gennaio 2001

E' LECITO RACCOGLIERE INFORMAZIONI PERSONALI DEL DIPENDENTE

a cura di: Studio Mirco Marzotto
L'investigatore privato che, in conformità alle leggi e in base ad un preciso mandato, raccoglie informazioni utili per far valere un diritto in sede giudiziaria, non viola le norme sulla privacy. Lo ha ricordato il Garante nella decisione con la quale ha respinto il ricorso di un dipendente di una società privata. L'interessato era stato licenziato dopo che, attraverso le informazioni raccolte da un investigatore privato per conto della società, era stata verificata l'insussistenza di una patologia addotta per giustificare alcuni periodi di assenza dal lavoro. L'interessato si era rivolto al Garante perché accertasse se il trattamento di dati effettuato dalla società che lo aveva licenziato fosse lecito e corretto.
Fonte: Newsletter gennaio 2001 Garante della Privacy
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali