Software Gestidee- semplifica e organizza il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 5 aprile 2013

E' in “Gazzetta Ufficiale” il decreto sulla decontribuzione 2012

a cura di: eDotto S.r.l.
Pubblicato nella “Gazzetta Ufficiale” n. 79, del 4 aprile 2013, il decreto del 27 dicembre 2012 del Ministero del lavoro che determina, per l'anno 2012, la misura massima percentuale della retribuzione di secondo livello oggetto dello sgravio contributivo previsto dalla legge n. 247/2007. Le risorse sono ripartite - fermo restando il limite complessivo annuo di 650 milioni di euro – nel 62,5 per cento per la contrattazione aziendale e nel 37,5 per cento per la contrattazione territoriale.

Dal 1° gennaio 2012 lo sgravio contributivo concesso ai datori di lavoro sulla quota costituita dalle erogazioni previste dai contratti collettivi aziendali e territoriali è pari al 2,25 per cento della retribuzione contrattuale percepita.

Qualora non lo avessero già fatto, per fruire del beneficio i datori di lavoro devono depositare, presso la Direzione provinciale del lavoro, il contratto collettivo aziendale o territoriale da loro sottoscritto entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del decreto, oltre a prevedere erogazioni correlate ad incrementi di produttività, qualità, redditività, innovazione ed efficienza organizzativa ed altri elementi di competitività. La domanda per essere ammessi allo sgravio deve essere inoltrata esclusivamente in via telematica, dalla data di pubblicazione del decreto, al'Inps.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS