Giovedì 25 luglio 2013

DURC – Via alle compensazioni tra crediti e debiti con le Pubbliche Amministrazioni

a cura di: TuttoCamere.it
Il DURC va rilasciato anche nel caso in cui l'impresa sia in possesso di una certificazione che attesti la sussistenza e l'importo di crediti certi, liquidi ed esigibili vantati nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni di importo almeno pari agli oneri contributivi accertati e non ancora versati da parte di un medesimo soggetto.
E' stato, infatti, pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 165 del 16 luglio 2013, il decreto 13 marzo 2013, che disciplina le modalità di rilascio e di utilizzazione del documento unico di regolarità contributiva (DURC), in presenza di una certificazione che attesti la sussistenza e l'importo di crediti certi, liquidi ed esigibili vantati nei confronti delle Amministrazioni statali, degli Enti pubblici nazionali, delle Regioni, degli Enti locali e degli enti del Servizio Sanitario Nazionale, di importo almeno pari agli oneri contributivi accertati e non ancora versati da parte del soggetto titolare dei crediti certificati.
Con lo stesso decreto sono state altresì disciplinate le modalità di utilizzo della certificazione rilasciata ed esibita per il rilascio del DURC.
In precedenza, l'imprenditore che era creditore nei confronti della Pubblica amministrazione, per riscuotere i propri crediti, doveva essere in regola con il DURC. In sostanza, per incassare i crediti vantati occorreva essere in regola con il versamento dei contributi.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS