Martedì 15 marzo 2016

Dimissioni volontarie: le categorie di lavoratori non devono utilizzare la procedura

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Come noto la procedura telematica per le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro e' diventata operativa dallo scorso 12 marzo.
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha reso disponibili agli utenti le risposte alle domande più frequenti inerenti la nuova procedura.

Tra i chiarimenti forniti dal Ministero emerge quello relativo alle categorie di lavoratori che non potranno utilizzare la procedura per presentare le proprie dimissioni o risoluzione consensuale:

  • il Decreto Legislativo n.151/2015 esclude i lavoratori domestici, le risoluzioni consensuali raggiunte tramite accordi di conciliazione in sede stragiudiziale. Sono poi esclusi i genitori lavoratori nelle ipotesi indicate nell'articolo 55, comma 4 del Decreto Legislativo n.151/2001 che prevedono la convalida presso gli Uffici territoriali competenti. La circolare n.12/2016 specifica inoltre che non dovrà essere utilizzata la procedura nei casi di recesso durante il periodo di prova e per i rapporti di lavoro marittimo.

Fonte: http://www.cliclavoro.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report