Mercoledì 26 marzo 2008

DIMISSIONI SENZA “TUTORE”

a cura di: eDotto S.r.l.
Il ministero del Lavoro ha emanato in data 25 marzo una circolare a triplice firma (Direttori Generali della Tutela condizioni di lavoro, Attività Ispettiva e Innovazione tecnologica e comunicazione), esplicativa della legge n. 188 del 2007 e del decreto interministeriale 21 gennaio 2008, con oggetto “Dimissioni volontarie. Ulteriori precisazioni”. Con il documento, il Lavoro elimina il vincolo di esclusività delle dimissioni assistite e consente al lavoratore di manifestare da solo la volontà di dimettersi dal posto di lavoro, senza l’obbligo di farsi assistere dai soggetti abilitati alla trasmissione telematica della dichiarazione. Ovviamente, il dipendente che sceglierà di compilare direttamente il modello dovrà procedere sempre on-line. La procedura consiste, infatti, nell’accreditamento sul sito del ministero del Lavoro per ottenere codice identificativo e password necessari per la compilazione on-line del modello. Al termine della procedura il sistema rilascia un codice alfanumerico di identificazione e un codice di validazione temporale, da cui decorrono i 15 giorni di validità per la consegna al datore di lavoro. In alternativa, il lavoratore può rivolgersi ai centri per l’impiego, uffici comunali, direzioni provinciali del lavoro, direzione regionale di Aosta e ispettori del lavoro delle Province Autonome. La procedura non si applica ai casi di recesso dove non opera l’obbligo del preavviso, come per esempio le dimissioni nel corso del periodo di prova, per giusta causa, incentivate dal datore di lavoro che offre la cessazione del rapporto per quiescenza o pensionamento di vecchiaia. Analogamente, la procedura non si applica nel caso di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 36 – Dimissioni senza “tutore” – Gheido
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report