CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Giovedì 17 settembre 2009

Dialogo "aperto" sullo scudo

a cura di: eDotto S.r.l.
Fino al giorno 25 del mese in corso, fornendo nome, cognome, indirizzo e.mail e nickname, professionisti o associazioni di categoria o, ancora, comuni cittadini possono formulare osservazioni intervenendo al forum sullo scudo fiscale ter e sulla circolare “bozza” appena emanata in attuazione delle relative regole. E’ aperto dal 16 settembre, giorno successivo a quello di pubblicazione nel sito delle Entrate. Gia' frequentato (finora da cinque utenti), allo scambio virtuale, che l’Agenzia chiama “dialogo”, si accede dall’homepage. Piu' che leggervi osservazioni, vi si leggono richieste di chiarimenti. Un intervento tra gli altri denuncia il rischio di una fin troppo ampia copertura da accertamenti sintetici (redditometro), anche sulle future manifestazioni di capacita' contributiva collegate al possesso dei beni indice, che l’estensore della richiesta ritiene darebbe alla semplice adesione allo scudo fiscale la forza di evitare "per sempre" accertamenti da redditometro, gia' solo dichiarando che la capacita' reddituale espressa e' riconducibile ai valori scudati. Sull’effetto preclusivo all’accertamento, anche sintetico, da adesione allo scudo fiscale, intendiamo soffermarci, rileggendo il passaggio della circolare che lo comunica, per dare ragione della richiesta di chiarimento: “Si evidenzia che l’effetto preclusivo dell’accertamento, tenuto conto delle finalita' generali del provvedimento, puo' altresi' essere opposto anche nei confronti di accertamenti di tipo “sintetico”, come nell’ipotesi di contestazioni basate su elementi di capacita' contributiva induttivamente espressi da spese o investimenti che si siano manifestati successivamente alla emersione delle attivita' detenute all’estero”. In effetti, andrebbe chiarito se l’adesione consenta fino ad un riparo totale da futuri accertamenti sintetici basati su investimenti in beni indici direttamente riconducibili ad attivita' finanziarie scudate o se la copertura arrivi fino a ricomprendere le manifestazioni di ricchezza direttamente riconducibili al possesso dei beni stessi cosi' come individuate nelle tabelle di calcolo del redditometro.
Fonte: www.agenziaentrate.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali