Venerdì 23 settembre 2011

Detrazioni familiari a carico. No alla comunicazione annuale se non ci sono variazioni

a cura di: eDotto S.r.l.
L’Inps, con il messaggio n. 17506/2011, comunica che a decorrere dallo scorso 13 luglio i lavoratori e i pensionati che beneficiano del diritto alle detrazioni d'imposta per familiari a carico non sono più tenuti a presentare, ogni anno, la dichiarazione relativa al carico familiare.

Si spiega nel messaggio che la Legge n. 106/2011, pubblicata sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 160 del 12 luglio 2011, dispone l'abolizione, per lavoratori dipendenti e pensionati, dell'obbligo di comunicazione annuale dei dati relativi a detrazioni per familiari a carico. Tale obbligo permane solo nel caso di variazione dei dati.

La Legge è divenuta ufficiale il giorno dopo la sua pubblicazione. Dunque, dal 13 luglio 2011, i lavoratori/pensionati non sono più tenuti a presentare per il corrente anno 2011 il modello “Detr”, in caso di situazione invariata. L'acquisizione rimane obbligatoria, invece, per le prime liquidazioni delle pensioni.

Infine, il messaggio chiarisce che in fase di rinnovo delle pensioni per l’anno 2012, in assenza di comunicazione per l’anno 2011 non si procederà alla revoca delle detrazioni già attribuite.
Fonte: http://anclsu.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS