Venerdì 31 ottobre 2014

Definita l’intesa internazionale per superare il segreto bancario

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
A Berlino, nell’ambito del Global Forum on Transparency and Exchange of Information for Tax Purposes che si è tenuto il 28 e il 29 ottobre, è stato sottoscritto, dai Ministri delle Finanze e dai Responsabili delle Autorità fiscali di 51 Paesi, un accordo multilaterale sullo scambio automatico delle informazioni con l’impegno ad implementare il nuovo Common Reporting Standard, elaborato dall'OCSE a partire dal 2017.

Altri 7 Paesi, pur non avendo ancora firmato l’accordo, si sono comunque impegnati a scambiare le informazioni a partire dalla stessa data e dal 2018 si aggiungeranno ulteriori 34 Paesi.
L’accordo prevede la condivisione di informazioni fiscali su interessi, dividendi e altri redditi finanziari, e avrà come conseguenza la sostanziale eliminazione del segreto bancario.
Le attività di verifica sui conti saranno avviate dagli intermediari finanziari dei paesi early adopters già dal 1° gennaio 2016.

L’obiettivo è di individuare e recuperare i patrimoni finanziari (stimati in 5.800 miliardi di euro) che sarebbero nascosti nei paradisi fiscali e che provocherebbero un minor introito di 130 miliardi anno per le amministrazioni fiscali del mondo.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web