Mercoledì 18 aprile 2007

Dal sito INPS: Stabilizzazione lavoratori parasubordinati - Accordi aziendali entro il 30 aprile

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

La legge finanziaria 2007 ha introdotto la possibilità, per i committenti datori di lavoro, di trasformare in rapporti di lavoro subordinato le collaborazioni coordinate e continuative, comprese quelle a progetto.
I nuovi contratti di lavoro subordinato devono prevedere una durata del rapporto di lavoro di almeno ventiquattro mesi. La stabilizzazione prevede alcune fasi, la prima delle quali - consistente nella stipula di accordi aziendali o territoriali con le organizzazioni sindacali più rappresentative - deve essere conclusa entro il 30 aprile 2007. La fase successiva è relativa alla sottoscrizione, da parte dei lavoratori interessati, di atti di conciliazione individuale. Infine, per la validazione di tali atti di conciliazione, i datori di lavoro devono versare alla Gestione separata un contributo straordinario integrativo pari alla metà della quota di contributi a carico del committente per la durata del contratto di collaborazione di ciascun lavoratore interessato. Un terzo dell’importo deve essere versato subito e l’attestazione dell’avvenuto pagamento deve essere depositata presso la sede Inps competente insieme agli atti di conciliazione e ai contratti stipulati, mentre la restante parte del contributo può essere versata in trentasei rate mensili.
Il pagamento del contributo straordinario integrativo comporta l’estinzione dei reati previsti dalla legge in materia di versamento di contributi e, per effetto degli atti di conciliazione, per i periodi di lavoro pregressi sono esclusi accertamenti di natura fiscale e contributiva.
Il modulo per la dichiarazione di stabilizzazione è allegato alla circolare 78 del 17 aprile.


Fonte: INPS
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali