Martedì 9 marzo 2010

Dal sito INPS: Nuove indicazioni per l’assegno di maternità comunale alle cittadine non comunitarie

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

L’assegno di maternità di base concesso dai Comuni viene pagato anche alle cittadine non comunitarie residenti in Italia in possesso della carta di soggiorno di familiare di cittadino dell’Unione quinquennale oppure della carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza di una Stato membro , che presentano la domanda di assegno di maternità entro sei mesi dall’evento. La domanda delle cittadine non comunitarie che siano in attesa del rilascio del permesso di soggiorno CE è invece tenuta in sospeso dal Comune di residenza fino all’avvenuto rilascio del permesso.
Circolare n. 35 del 9 marzo 2010


Fonte: INPS
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS