Venerdì 8 aprile 2011

Dal ministro Sacconi un si' all’ipotesi di aumentare il contributo soggettivo

a cura di: eDotto S.r.l.
All’indomani del “Forum In Previdenza 2011”, che la Cassa nazionale di previdenza dei dottori commercialisti ha organizzato a Roma, l’ente porta a casa l’appoggio del ministro Sacconi all’iniziativa di un aumento del contributo soggettivo. “Chi ha il sistema contributivo, non può immaginare di costruirsi una pensione versando il 10%, ma occorre intervenire almeno sui minimi”, dichiara Walter Anedda, presidente della Cassa. Lo stesso Lo Presti, padre del provvedimento sull’aumento dell’integrativa, asserisce che la miniriforma è “il tassello di un mosaico che saranno le casse a completare”, e il primo intervento “sarebbe bene fosse proprio l'incremento del contributo soggettivo”.

Altro tema emerso durante il forum è quello sull’unificazione delle casse di dottori commercialisti e ragionieri. In merito si rileva che Andrea Camporese, presidente dell'Adepp spiega che verrà proposto ai ministeri vigilanti “il nostro codice di autoregolamentazione” basato sulla massima trasparenza gestionale che stabilisce parametri per effettuare gli investimenti, i cui dati di output saranno forniti in maniera omogenea da tutte le casse, in modo da poter essere comparati.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS