Venerdì 4 aprile 2014

Crollo dell’occupazione nel settore dell’edilizia

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Sono i dati della CGIA di Mestre che ci forniscono questo segnale allarmante: durante gli ultimi 6 anni gli occupati nel settore delle costruzioni del Veneto sono diminuiti di oltre 33.000 unità. La provincia più colpita e’ quella di Treviso, che ha subìto la contrazione più pesante; i posti di lavoro persi tra il 2008 e il 2013 hanno superato infatti quota 10.300, registrando un -30,3%.

Colpita anche la provincia di Verona, che ha perso 8.559 posti di lavoro (-25,1%), mentre in provincia di Padova il triste conteggio di coloro che sono stati costretti a lasciare la propria attività lavorativa si è attestato a quota 4.821 (-13,5%).

Prendendo in considerazione l’andamento di tutte le 13 province del Nordest, sono 45.000 i posti di lavoro persi nel settore delle costruzioni. Oltre ai 33.000 veneti, vanno aggiunti 9.400 lavoratori del Friuli-Venezia Giulia e quasi 2.500 persone “espulse” da aziende del Trentino Alto Adige.
Nonostante la crisi, fortunatamente, alcune realtà come Rovigo, Trieste e Bolzano hanno retto, riuscendo ad aumentare la platea degli occupati.

Clicca qui per leggere il messaggio della CGIA.


Fonte: http://www.cgiamestre.com
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS