Martedì 16 febbraio 2010

CONFRONTO TASSAZIONE R.O.- N.I.P.-CONTRIBUENTI MINIMI. FOGLIO DI LAVORO MSEXCEL

a cura di: Studio Meli e Studio Manuali
Il programma consente di confrontare, per chi inizi una nuova attivita', la convenienza ad applicare la tassazione ordinaria o il regime delle c.d. nuove iniziative produttive (art. 13 L. 388/2000) o il nuovo regime previsto dalla finanziaria 2008. Tiene conto delle modifiche introdotte dalla manovra finanziaria 2009 in tema di deduzione IRAP CONFRONTO TASSAZIONE TRA REGIME ORDINARIO – NUOVE INIZIATIVE PRODUTTIVE – NUOVO REGIME FORFETTARIO FINANZIARIA 2008 La Finanziaria 2008 ha previsto un nuovo regime di determinazione delle imposte (Regime Minimi 2008) per i soggetti (imprese/professionisti) che non superino ricavi/compensi per un importo pari a 30.000. Questo nuovo regime si affianca, al regime ordinario (R.O.) ma anche, per i soggetti che iniziano una nuova attivita', al regime delle c.d. Nuove Iniziative Produttive (N.I.P.) ex art. 13 L. 388/2000. La particolarita' di questo nuovo regime e' dato dal fatto che il soggetto sara' escluso dalla disciplina IVA. A conseguenza di cio' l’iva sugli acquisti inerenti l’attivita' non sara' detraibile e cio' rappresentera' un onere aggiuntivo che andra' a ridurre il reddito spendibile. Puo' quindi accadere che a fronte di una riduzione delle imposte (e dei contributi previdenziali relativi all’attivita') non corrisponda sempre un maggior reddito disponibile. Dall’altra parte potrebbe accadere, soprattutto per quelle attivita' che praticano prezzi comprensivi di Iva nei confronti di consumatori privati, che l’Iva sui corrispettivi venga fatta propria del contribuente in quanto non piu' versata all’erario. In una ipotesi del genere il contribuente avrebbe il vantaggio di aumentare i propri ricavi e quindi il proprio reddito spendibile. Con questo foglio di calcolo viene data la possibilita' di confrontare le diverse situazioni per poter effettuare la scelta non solo sulla base del risparmio d’imposta ma tenendo conto anche degli effetti derivanti dall’indetraibilita' dell’iva sugli acquisti e della eventuale possibilita' di praticare i medesimi prezzi “compresi iva” applicati in regime ordinario senza pero' dover scorporare l’iva e versarla all’erario. CLICCA QUI per accedere al catalogo.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS