Giovedì 13 dicembre 2012

Con la Stabilita' il ricongiungimento pensionistico sara' gratuito

a cura di: eDotto S.r.l.
Negli emendamenti alla legge di stabilità un rimedio al salasso delle ricongiunzioni pensionistiche.

Potrebbe essere, se passa l’emendamento, il fondo per la decontribuzione del salario di produttività a pagare le ricongiunzioni, in primis quelle dei lavoratori pubblici passati ad altro settore prima del luglio 2010. Per i lavoratori che hanno versato contributi sia nel pubblico che nel privato, arriva la “totalizzazione retributiva”, che riconosce più quote di pensioni, tutte calcolate con il sistema retributivo, da parte dei diversi istituti previdenziali presso i quali sono stati versati i contributi.

Con altri emendamenti previste:

- la modifica della Tobin tax, che acquisisce un’aliquota aggiuntiva dello 0,02% con funzione anti-speculativa per il mercato italiano (le altre due sono dello 0,2% sui trasferimenti in mercati Otc e dello 0,1% per le operazione in quelli regolamentati);

- lo slittamento dei pagamenti per i terremotati di Emilia, Lombardia e Veneto (vincolate al via libera della Ue), che potranno rinviare a giugno 2013 il versamento di imposte, contributi previdenziali e premi Inail;

- una mini-sanatoria dei debiti fino a 2mila euro (“i crediti di importo fino a 2.000 euro, comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione e ruolo e sanzioni, iscritti a ruoli e resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999, sono automaticamente annullati”).
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS