Mercoledì 17 giugno 2009

Compensazioni senza burocrazia

a cura di: eDotto S.r.l.
I professionisti e le imprese dicono si' al monitoraggio per il contrasto delle frodi attraverso un controllo preventivo sulle compensazioni, annunciato dal direttore delle Entrate, Attilio Befera. Ma dicono no a nuovi adempimenti di comunicazione a carico dei contribuenti. La Finanziaria per il 2007 prevedeva infatti che per le compensazioni superiori ai 10mila euro i contribuenti dovessero presentare una comunicazione preventiva al Fisco, che avrebbe dovuto maturare per essa un silenzio-assenso. Un adempimento che per gli ostacoli burocratici immaginati rimase sulla carta. Lo sgradito adempimento fu abrogato dalla manovra anti-crisi (il dl 185/2008, convertito in Legge 2/09). Il pensiero dei professionisti va proprio a quella norma. Cosi' Marina Calderone – presidente dell’Ordine dei consulenti del lavoro: “vorremmo si trovino degli strumenti piu' idonei per non far gravare sugli studi professionali ulteriori adempimenti”.   Cosi' Claudio Siciliotti – presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili: “la novita' ci vede un po' freddini. Vorremmo studiare insieme con l’Agenzia un meccanismo di monitoraggio che mantenga la semplificazione per i contribuenti”.
Fonte: ItaliaOggi, p. 36 – Compensazioni senza burocrazia - Bartelli
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report