CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Mercoledì 9 settembre 2015

Committenti: la comunicazione debitoria è propedeutica al passaggio alle fasi successive per il recupero del credito tramite l'emissione dell'Avviso di addebito

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L'INPS, con il Messaggio n. 5548 del 4 settembre 2015 comunica che, con data 24 agosto 2015, sono state elaborate le situazioni debitorie delle aziende committenti che per l'anno 2014 hanno denunciato, tramite il flusso EMENS, il pagamento di compensi ai soggetti iscritti alla Gestione separata di cui all'art. 2, comma 26 della legge 335/1995.

La situazione debitoria comprende:
  • l'omesso pagamento del contributo dovuto, sia totale che parziale, relativo ad ogni singolo periodo mensile;
  • le sanzioni civili calcolate sul contributo omesso e/o sul ritardato versamento totale o parziale, ai sensi dell'art. 116, comma 8 lett. a) e/o b), della legge 388/2000.

L'INPS ricorda che la comunicazione debitoria è propedeutica al passaggio alle fasi successive per il recupero del credito tramite l'emissione dell'Avviso di addebito.

Pertanto, le aziende committenti, o loro delegati, che abbiano inviato erroneamente denunce di compensi non corrisposti effettivamente nel periodi di competenza denunciat o abbiano indicato dati, come ad esempio aliquota o imponibile, diversi da quelli corrisposti, devono, con urgenza, inviare i flussi di correzione al fine di evitare errate emissioni di avvisi di addebito.

Inoltre è possibile tramite il "Cassetto bidirezionale Gestione separata committenti" segnalare l'errata esposizione dei dati o altra situazione relativa alla comunicazione debitoria.

Clicca qui per accedere al messaggio dell'Inps.


Fonte: http://www.inps.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web