Giovedì 3 aprile 2014

Co.Co.Pro. e Partite IVA: il Ministero del Lavoro rafforza i controlli sull'utilizzo improprio di alcune tipologie contrattuali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con notizia pubblicata sul sito internet istituzionale, segnala di voler rafforzare i controlli sull'utilizzo improprio di alcune tipologie contrattuali.

Nell'ambito delle iniziative di contrasto al lavoro irregolare, si intensificano infatti i controlli sull'utilizzo distorto delle tipologie contrattuali flessibili, per identificare quei casi nei quali il ricorso a specifiche tipologie contrattuali, in particolare i contratti di collaborazione a progetto e le partite IVA, maschera rapporti di lavoro subordinato. È stato inoltre costituito un gruppo di lavoro per valutare l'eventuale esigenza di semplificazioni e revisioni normative, prevedendo l'attivazione di un confronto in merito con tutte le parti interessate.

La decisione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali mira ad incrementare i risultati positivi già conseguiti nel 2013 con la "riqualificazione" di circa 19.000 posizioni lavorative attivate con contratti di collaborazione a progetto e partite IVA, dei quali 15.495 nel settore dei servizi, 1.629 in quello industriale, 1.099 nell'edilizia e 165 in agricoltura.


Fonte: http://www.lavoro.gov.it

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report