Giovedì 26 novembre 2015

Approvate le Linee di indirizzo per il contrasto alla grave emarginazione adulta in Italia

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Sono state approvate nei giorni scorsi dalla Conferenza Unificata le Linee di indirizzo per il contrasto alla grave emarginazione adulta in Italia, che saranno promosse e diffuse a livello nazionale con lo scopo di qualificare gli interventi per le persone in grave marginalità attraverso indicazioni unitarie che raccolgono le migliori esperienze locali, nazionali ed europee.

Le linee di indirizzo, si legge sul sito del Ministero del Lavoro, sono frutto di un lavoro condiviso con i rappresentanti dei diversi livelli di governo e, in particolare, delle città metropolitane, oltre ad essere il risultato di un confronto che nasce dal basso, dalle attività dei servizi e dall'animazione dei territori, realizzato con la collaborazione della Fio.PSD - Federazione Italiana degli Organismi per le Persone senza Dimora.

Il Ministro Poletti ha dichiarato: "Con l'accordo sancito in Conferenza Unificata si aggiunge un altro importante tassello al Piano Nazionale per il contrasto della povertà. In questo caso, in particolare, per coloro che vivono in povertà estrema e senza dimora. La grave marginalità adulta è un fenomeno sociale complesso, dinamico e multiforme che richiede interventi su più fronti e l'integrazione di professionalità specifiche. E' determinante in questo senso il potenziamento della rete dei servizi, la collaborazione con il terzo settore e la sperimentazione di modelli innovativi di intervento.".


Fonte: http://www.lavoro.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS