Giovedì 14 febbraio 2013

Apprendistato. Mancanza del CCNL e deroghe per le attività stagionali. Chiarimenti dal Ministero del Lavoro

a cura di: TuttoCamere.it
Con gli interpelli nn. 4 e 5 del 5 febbraio 2013, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha fornito importanti chiarimenti in ordine all’applicazione del contratto di apprendistato.
Il primo interpello è stato presentato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e ha per oggetto la possibilità di sottoscrivere un contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere nei casi in cui un’azienda non applichi un CCNL, ma un contratto individuale plurimo e, per di più, nel settore di attività della stessa, manchi un accordo interconfederale che regolamenti la materia.
Il secondo è stato presentato da Federalberghi e riguarda la corretta interpretazione dell’art. 4, comma 5, D. Lgs. n. 167/2011, che introduce una particolare disciplina dell’apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere da svolgersi in «cicli stagionali».
Infatti, secondo la predetta disposizione, per i datori di lavoro che svolgono attività stagionali, i CCNL possono prevedere specifiche modalità di svolgimento del contratto di apprendistato, anche a tempo determinato: l’istante chiede pertanto come tale previsione si possa conciliare con l’onere di stabilizzazione del personale apprendista ai fini dell’assunzione di altri lavoratori con tale tipologia contrattuale.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS