Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Mercoledì 17 luglio 2013

Appalti puliti: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpcm del 18 aprile 2013

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il Dpcm del 18 aprile 2013, firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti su proposta dei Ministri della Pubblica amministrazione e semplificazione, dell’Interno, della Giustizia, delle Infrastrutture e dei trasporti è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 164 del 15 luglio 2013.
Il Decreto disciplina le modalita' per l'istituzione e l'aggiornamento degli elenchi dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori non soggetti a tentativo di infiltrazione mafiosa, operanti nei settori maggiormente a rischio. Questo al fine garantire trasparenza, regolarità e la libera concorrenza nella realizzazione delle opere e degli interventi connessi all'Expo 2015 e alla ricostruzione in Abruzzo.

L'iscrizione negli elenchi e' volontaria, valida per un periodo di dodici mesi a decorrere dalla data in cui e' disposta, ed e' soggetta, si legge nel decreto, alle seguenti condizioni:

  • l'assenza di una delle cause di decadenza, di sospensione o di divieto di cui all'art. 67 del Codice antimafia;
  • l'assenza di eventuali tentativi di infiltrazione mafiosa tendenti a condizionare le scelte e gli indirizzi dell'impresa, di cui all'art. 84, comma 3, del Codice antimafia.

Il titolare dell'impresa individuale o il legale rappresentante potranno presentare istanza, anche per via telematica, alla Prefettura competente indicando il settore di attivita' per cui e' richiesta l'iscrizione.

Ciascuna Prefettura poi provvederà alla pubblicazione dell'elenco sul proprio sito istituzionale, nella sezione «Amministrazione trasparente», provvedendo al costante aggiornamento.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al Decreto.


Fonte: http://www.gazzettaufficiale.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS