Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 23 luglio 2010

Annunciata la partecipazione di Confindustria al tavolo per la riforma delle professioni

a cura di: eDotto S.r.l.
“In questo momento non ci possono essere settori esposti alla concorrenza e altri settori coperti e privilegiati”; e' quanto affermato dalla presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, durante la riunione della giunta a cui ha partecipato il Guardasigilli Alfano.

Il riferimento e' al documento presentato al Ministro della giustizia dai rappresentanti di Cup e Pat sul riordino delle professioni. Piu' precisamente, le parole della Marcegaglia rivelano la contrarieta' della Confindustria in merito al ritorno all'inderogabilita' delle tariffe minime dei professionisti.

Di riflesso, il ministro Alfano ha dato l’annuncio dell’apertura a presto di un tavolo di confronto tra Confindustria e Ordini professionali, proprio incentrato sulla questione delle tariffe delle prestazioni.

“Ben lieta di partecipare al confronto! - e' stato il commento di Marina Calderone, presidente del Cup e dei consulenti del lavoro - Vorrei precisare che quando si parla di professioni non si puo' limitare il discorso solamente alla questione delle tariffe. Il documento che abbiamo portato da Alfano, infatti, e' ben piu' articolato. Ma soprattutto vorrei che fosse chiaro alla presidente di Confindustria che gli ordini hanno un ruolo terzo che non puo' essere paragonato a quello delle aziende che hanno come obiettivo solo il profitto. Anche a noi piacerebbe comprendere quali e quanti finanziamenti pubblici prendono le imprese e che utilizzo ne fanno. Ma noi facciamo i professionisti e ci occupiamo di cio' che meglio sappiamo fare. Quanto alla questione delle tariffe, il ripristino che noi chiediamo e' per l'inderogabilita' dei minimi quando si svolgono attivita' che hanno delle chiare conseguenze per la collettivita'”.

Intanto, Mariagrazia Siliquini (Pdl) si dice soddisfatta per la sintonia del suo testo, su cui sta lavorando la Camera, con il documento degli Ordini: “entrambi hanno lo stesso scopo di razionalizzare e semplificare l'intero settore”.
Fonte: ItaliaOggi, p. 28 – Confronto professioni-industriali - Marino
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali